Quale hosting scegliere?

Se hai un sito o ti stai apprestando a farlo, sicuramente arriverà il momento dell’acquisto e la scelta dell’hosting. Scegliere l’hosting giusto è un ottimo punto di partenza per essere sicuri di esser sulla strada giusta per il nostro prodotto finale. Sicuramente c’è chi punta all’economicità di un hosting e chi alle sue prestazioni.

Differenza tra hosting e dominio

Per chi ha confusione su questi due termini è bene chiarire che:

Il dominio è il nome che si scrive dopo il www., è quindi un nome registrato, non per forza deve fare riferimento ad un sito, ad esempio c’è chi lo acquista solo per utilizzare un’email personale. Nel mio caso, il dominio è www.francescodigioia.com

L’hosting invece è lo spazio web dentro al quale andremo a caricare il nostro sito internet. E’ uno spazio in affitto che ospita le pagine del nostro sito, senza un hosting non può essere in rete un sito web.

Hosting Windows o Hosting Linux?

A meno che il tuo sito non debba essere fatto in .asp/access allora la via giusta sarà Linux. L’hosting linux è quello giusto per i siti che richiedono ad esempio l’uso di wordpress, joomla o prestashop!

Ci tengo a precisare che utilizzare un hosting linux non richiede assolutamente l’uso di un pc con sistema operativo linux e stessa cosa per quello Windows, entrambi i tipi di hosting non richiedono nessun tipo di pc o sistema operativo.

Differenza tra hosting economico o professionale?

La prima domanda che devi farti prima di acquistare un hosting è: mi serve per lavoro o per svago?

Vuoi solo testare un cms, fare esperimenti, oppure ti serve un sito solamente per chi legge sul tuo biglietto da visita www.nomesito.com e vuoi fargli vedere chi sei e cosa fai? se la risposta è sì allora va bene un hosting economico.

Se invece vuoi un sito/blog da indicizzare sui motori di ricerca come si deve, che speri abbia un traffico notevole di visite, che sia performante a livello di velocità, o se vuoi creare un negozio online, allora dovrai acquistare un hosting che lo consenta. O meglio, anche quelli economici lo consentono ma se poi il vostro sito andrà come sperate allora subentreranno i problemi di lentezza e malfunzionamenti .

Quale hosting economico scegliere?

Personalmente mi trovo bene con Netsons, al costo di 18,30 € annui (l’hosting semicondiviso da 1,52 € al mese), ti viene fornito un hosting con:

  • database
  • 5 email
  • 10 gb di spazio
  •  Cpanel
  • Application installer (per installare wordpress, joomla etc etc)

Quale hosting professionale scegliere?

Un hosting che abbia le seguenti caratteristiche:

  • Supporto di assistenza 24 ore su 24
  • Servizio di backup avanzato
  • Database
  • Cpanel
  • Spazio sul web illimitato
  • Traffico illimitato

L’hosting che personalmente uso e dal quale non credo mi sposterò per parecchio tempo è Siteground (hosting worpdress). Completo e velocissimo. Se fate un giro in rete vedrete che è quello più consigliato di tutti. L’alternativa valida, parlo sempre per esperienza soggettiva, è register.

Per vedere se un hosting è di qualità  o no, fate ricerche in rete per vedere le opinioni degli utenti, capirete subito se la scelta è quella giusta.

Chiedimi un consiglio gratuitamente !

Inviami un’email a: info@francescodigioia.com

Indicandomi :

  • che tipo di sito web vuoi realizzare
  • il tuo scopo
  • solo se hai già visto qualcosa ma sei indeciso: i link per vedere se sono validi altrimenti ti indicherò io qualche proposta.

Il servizio è assolutamente gratuito.

 

 

 

 

Please follow and like us:

Potrebbe interessarti anche:

No Comment

Leave your thought

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Il nostro sito fa utilizzo di cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi